Lingue
Italian English French German Portuguese Spanish
Social Media
Area Riservata
Il territorio
territorio

le colline salernitane e i monti picentini, un territorio di notevole rilievo

Le produzioni
produzioni

produzioni agroalimentari, artigianato artistico, servizi alle persone

Ospitalità
ospitalità

sistema integrato di accoglienza turistico-gastronomica-ambientale

I progetti
progetti

attività e progetti di cooperazione interterritoriali e transnazionali

Quality Network

Il giorno 8 Aprile 2013 c/o il complesso scolastico IIS GIAN CAMILLO GLORIOSO sito in Montecorvino Rovella è stato stipulato un accordo attuativo tra:

Il Polo Qualità di Napoli; Il Gal Colline Salernitane; I.I.S. " Glorioso "; La Confindustria Salerno; L'Associazione Nazionale Città della Nocciola; Il Consorzio di Tutela Nocciola Giffoni IGP; Il Consorzio di Tutela Colline Salernitane DOP; La Cooperativa Tonda di Giffoni; La comunità Montana Monti Picentini; i Comuni di Acerno; Bellizzi; Giffoni Valle Piana; Montecorvino Pugliano; Olevano sul Tusciano e gli attori principali come  le Aziende dell'offerta turistica e dei prodotti tipici ricadenti nel territorio dei Picentini che hanno aderito a questo strategico accordo.

Il Quality Network è uno strumento ideato per realizzare congiuntamente, in accordo tra le parti, un percorso volto ad avvicinare i due sistemi, Istruzione Scolastica ed Aziende dell'offerta turistica e dei prodotti tipici dei picentini.

Gli stessi sopracitati, concordano che la Campania e per quanto ci riguarda il territorio dei Picentini che, seppur ricchi di risorse locali, faticano ad emergere pregiudicandosi importanti prospettive di sviluppo economico e sociale.

I Picentini, pur dotati di risorse che attraggono e che possono motivare la scelta della destinazione, non sono ancora all'altezza di una domanda turistica che potrebbe offrire " al meglio " soggiorno ed accoglienza nel territorio. Le produzioni tipiche sono diventate un aspetto di differenziazione e di qualificazione dell'intero territorio, diventandone una delle risorse principali ed un vero fattore di attrattività turistica per i cosidetti post-fordisti ( i turisti del gusto, i turisti verdi ecc. ecc.) L'attuale scenario dei Picentini spinge ad operare in sinergia, tra i diversi soggetti, per un'economia locale che punti sull'identità e le risorse territoriali con una forte immagine di marca, al fine di costruire il Sistema dell'offerta turistica integrata e dei prodotti tipici ponendo in campo attività/servizi/iniziative di :

Coordinamento; qualificazione; marketing interno; marketing esterno; formazione; aggiornamento; innovazione; internazionalizzazione.

Il percorso si articolerà in fasi operative, nelle quali l'IIS Glorioso , il Gal, i Comuni e le Aziende si integreranno secondo un preciso Percorso di ricerca-azione. Perchè il sistema di accoglienza e di offerta dei prodotti tipici dei picentini si ponga in sintonia con una realtà in continuo cambiamento, senza perdere i tratti vocazionali che l'hanno resa per tanti aspetti unica, occorre partire con una fase di conoscenza del territorio per rilevare l'attuale presenza di risorse, imprenditoria, servizi e attività consolidate. Sarà effettuata una visita ai comuni facenti parte del territorio del Gal  per la verifica delle attività presenti nei settori di interesse del progetto: ricettività; ristorazione; servizi; aziende agroalimentari; artigianato locale.. Inoltre sarà realizzata la mappatura dei luoghi/edifici di interesse turistico.

Per realizzare questa azione i Comuni si impegnano a rendere disponibili i propri uffici per la consultazione e l'acquisizione dei dati in loro possesso, codesta fase sarà affidata agli stagisti dell' Istituto Tecnico Economico di Giffoni Valle Piana e all I.I.S. Gian Camillo Gloriosi.

Sarà predisposto e somministrato ai soggetti sopracitati  un questionario quali/quantitativo da realizzare in collaborazione tra l'Agenzia di Sviluppo Locale del Gal Colline Salernitane e l'Istituto Tecnico Econimico. Inoltre il Gal mette a disposizione del territorio con la collabborazione dell'Istituto Tecnico Economico e gli operatori economici un'info point turistico per la prima accoglienza nel nostro territorio.

 Accordo attuativo Quality Network (8.19 MB)icon Scheda monitoraggio (639.5 kB)  icon Scheda adesione Quality Network (118 kB)

Devi fare il login per inserire un commento

agenda eventi

Giugno 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

comunicazione

 


  EtichettaSud il portale della valorizzazione del Sud